progetto

Rover controllato con Arduino + Nunchuck (wireless)

Ciao a tutti

Sono andato avanti con il progettino del rover a due ruote motrici di cui avevo già parlato, rendendolo wireless.

Per farlo ho usato due schedine molto interessanti che contengono un altrettanto interessante integrato della Nordic RF, nRF2401L (le specifiche potete trovarle sul sito della Nordic Semiconductors). Le caratteristiche più interessanti di questo integrato sono descritte nelle prime righe della pagina della Nordic:

si tratta di un integrato ricetrasmittente altamente integrato, a potenza estremamente bassa (ultra low power) da 2 Mbps, per la banda 2.4Ghz (industriale, scientifica, medicale). Con correnti di picco RX/RT minori di 14 mA, una modalità di risparmio con consumi sotto il μA, gestione energetica avanzata, e una tensione di funzionamento 1.9-3.6 V, il nRF24L01 fornisce una soluzione davvero ULP (ultra low power), dando al circuito la possibilità di funzionare per mesi o anni solo con batterie a bottone o stilo/ministilo.

come potete immaginare, un circuito di questo tipo su un rover o un apparecchio autonomo è altamente desiderabile.

Continua a leggere

Annunci

Rover controllato con Arduino + Nunchuck (wired)

Ciao a tutti
è un po’ che ero fermo, ma si sa, le vacanze servono proprio a quello… a prendersi una meritata pausa.

Come al solito avevo ordinato un pezzo interessante ma di cui non sapevo cosa fare.

Si tratta di un display OLED con connessione I2C, che meriterebbe una trattazione a parte, e me ne occuperò di sicuro…
Avevo anche da parte un telaio con due motori per una automobile a due ruote motrici.

Nunchuck Wii

Nunchuck Wii

L’idea è stata istantanea.
Il solito Nunchuck utilizza, guarda caso, la stessa interfaccia I2C per la comunicazione con Arduino. Proprio per questo ho deciso di utilizzarlo per comandare la macchina e farla andare un po’ dove voglio…

Continua a leggere

Arduino, servomotori e laser

Ciao a tutti

Da qualche giorno mi sono arrivati dei pezzi che non avevo idea di come usare (assieme). Si tratta di un paio di servomotori e un laser.

I servomotori sono dei motori molto intelligenti a cui si può dare tramite Arduino e la libreria Servo una posizione angolare (in un range da 0 a 180 gradi) ed il servomotore stesso si porterà in quella posizione (con i suoi tempi, che dipendono dalla qualità del motore stesso. I servomotori che ho comprato sono tra i più comuni e diffusi, e portano la sigla SG-90.

large_238_servo-sg90-800

Un altro simpatico acquisto che avevo fatto è un piccolo laser a luce rossa. Dovrebbe essere uguale a quelli che ci sono in praticamente tutti i puntatori laser a basso costo.

Continua a leggere