Fiera dell’elettronica Settembre 2018

 

Cattura

Come ogni anno anche questo settembre saremo presenti alla fiera dell’elettronica di Gonzaga con tre tavoli a cui potrete trovare alcuni di noi che saranno disponibili a spiegarvi i nostri lavori, dal lettore del pensiero, ai robot che prepariamo per le robot wars, dalle centraline meteo, ai visi robotici.

progetto 2Se siete curiosi passate a trovarci. La fiera si svolgerà nei giorni 29 e 30 settembre con apertura dalle 9 alle 18, presso la fiera millenaria di Gonzaga.

Dove siamo adesso?

Ciao a tutti,

come avrete potuto notare non siamo stati molto presenti su internet in questi mesi, ma questo non significa che il lavoro si sia fermato.

Continuiamo a vederci ogni settimana ma in una nuova sede, la Casa Matta, in via Conciliazione 118 a Mantova.

Mappa casamatta.PNG

Anche il giorno in cui ci vediamo è cambiato, infatti l’appuntamento fisso è stato spostato al martedì, sempre a partire dalle 21:00.

Anche quest’anno siamo in attesa del grande evento dedicato ad Arduino: quest’anno l’Arduino Day (Arduino Day – Official) sarà il 12 Maggio e si terrà presso la nuova sede.

Per tutto il sabato pomeriggio mostreremo quelli che sono i nostri progetti, le nostre invenzioni, le nostre idee e ci divertiremo con le Robot Wars.

Oltre a questo ci occuperemo di diffondere sapere con piccoli talk ad argomento tecnico, dal livello più basilare, fino ad arrivare a cose più complicate.

Veniteci a trovare al martedì sera o sabato 12 maggio. Consultate il nostro calendario per sapere quando ci siamo (Il calendario)

Vi aspettiamo.

A presto

Radarino

RadarIno

Il progetto “RadarIno” consiste in un prototipo di radar che attraverso gli ultrasuoni identifica gli ostacoli nei 5 metri circostanti e tramite il wi-fi si ha una visuale sul pc.

Questo progetto è stato realizzato da Luca Castagna e Riccardo Berra i quali prendendo spunto dai quadranti sonar dei sommergibili hanno voluto realizzare un progetto analogo.

Come appare Radarino

Come appare Radarino

Continua a leggere

Come è andata davvero alla fiera dell’elettronica di Gonzaga per AUGMAN?

Fine Fiera

Ieri si è conclusa la edizione 2015 della Fiera dell’Elettronica di Gonzaga, organizzata dall’ente fiera millenaria.

E’ stato un evento coinvolgente e stancante allo stesso tempo. Abbiamo potuto condividere la nostra passione per l’elettronica e l’open source con decine di migliaia di visitatori distribuiti nell’arco dei due giorni.

Con noi c’era tutto il gruppo di http://www.makersmantova.it, tra cui LUGMAN (Linux User Group Mantova), CoderDojo Mantova, ImprimatvrLab, Fablab Mantova – Fermi e l’Istituto Superiore “Enrico Fermi”, ognuno con le proprie caratteristiche e potenzialità. ON/OFF Fablab Parma era invece presente indirettamente con uno dei propri progetti realizzato in collaborazione con noi di AUGMAN.
Continua a leggere

Fiera dell’elettronica – Gonzaga 2015

I prossimi sabato 26 e domenica 27 settembre saremo come ormai consuetudine presenti a Gonzaga all’edizione autunnale della Fiera dell’Elettronica e del Radioamatore dove sarà allestito uno stand divulgativo per promuovere e far conoscere Arduino, l’hardware open source italiano che ha conquistato il mondo.
Saranno presentati progetti creati dai membri dell’associazione AUGMAN, che danno l’Idra di quanto variegato sia il campo di utilizzo della scheda.
Sarà anche la seconda uscita ufficiale dei Makers Mantova http://makersmantova.it/ che coinvolge oltre a AUGMAN e LUGMAN anche l’Istituto Superiore Fermi, il Coderdojo Mantova, ImprimatvrLab e il FabLab Mantova – Fermi. Grazie a queste realtà associative ci si potrà immergere nella filosofia “maker” passando dal software libero all’hardware aperto fino alle stampanti 3D e alla programmazione libera.
La novità di quest’anno è che si terrà una mini sessione di 2 ore di Coderdojo. I ragazzi dai 6 ai 14 anni sono invitati a partecipare, ricordo che il numero massimo e’ di 20 iscritti. Ogni iscritto entrera’ gratuitamente in fiera. Scrivete all’indirizzo coderdojomantova@gmail.com per confermare la vostra iscrizione. La sessione inizierà sabato mattina alle 10 e terminerà attorno alle 12.

Sul sito ufficiale della manifestazione
http://www.fieramillenaria.it/manifestazioni/fiera-dell-elettronica potrete trovare le indicazioni generali dell’evento (mappa, prezzi, orari, etc.) e il buono riduzione per l’ingresso.

Vi aspettiamo quindi numerosi il prossimo weekend presso il padiglione principale della Fiera.

Dopo Arduino Day

Ciao a tutti

è un po’ che stavo cercando il tempo per poter scrivere un bell’articolo riguardo la giornata, anzi le giornate, che ci hanno visti coinvolti assieme ad altri makers mantovani e non a fine marzo, in occasione dell’Arduino Day 2015.

Innanzitutto i ringraziamenti vanno all’Ente Fiera Millenaria di Gonzaga per averci ospitati, e poi a tutti gli altri gruppi di makers per aver contribuito al successo della manifestazione.

E’ stato un evento bello, stancante e coinvolgente allo stesso tempo. Tutti gli oltre 13000 visitatori di Expo Elettronica ci sono passati davanti e moltissimi di loro si sono fermati a parlarci spesso apprezzando la creatività dei progetti presentati.

È stato stancante ma ci ha anche spronati e ci ha fatto capire che l’open hardware e il particolare la parola “open” sono molto apprezzate anche nel mondo dell’elettronica e del fai da te.

Per avere un’idea di quello che è stato l’Arduino day date un’occhiata a questi link, video, foto.
http://www.mantova.tv/index.php?videoID=1269

Terminato l’Arduino day ci siamo ritrovati più numerosi del solito nei nostri laboratori ove abbiamo organizzato corsi di base e più avanzati, ma soprattutto dove sperimentiamo le nostre invenzioni con creatività e collaborazione.

Preannuncio che presto ci saranno altri evento di cui saremo ancora capofila nell’organizzazione. Stay tuned!

Sensori gas e Arduino

Ciao a tutti.

Ho comprato qualche tempo fa dei sensori di gas. In particolare si tratta di:

  • MQ 3 (alcool)
  • MQ 5 (benzene)
  • MQ 7 (monossido di carbonio)

Ho pensato, quindi, di costruire un piccolo circuito che mi permetta di visualizzare i valori letti da questi sensori su un display LCD che già possedevo. Per evitare di complicare troppo il circuito ho utilizzato un’interfaccia i2c per collegare Arduino al display LCD.

Nella foto seguente il progetto realizzato.

image Continua a leggere

Rover controllato con Arduino + Nunchuck (wireless)

Ciao a tutti

Sono andato avanti con il progettino del rover a due ruote motrici di cui avevo già parlato, rendendolo wireless.

Per farlo ho usato due schedine molto interessanti che contengono un altrettanto interessante integrato della Nordic RF, nRF2401L (le specifiche potete trovarle sul sito della Nordic Semiconductors). Le caratteristiche più interessanti di questo integrato sono descritte nelle prime righe della pagina della Nordic:

si tratta di un integrato ricetrasmittente altamente integrato, a potenza estremamente bassa (ultra low power) da 2 Mbps, per la banda 2.4Ghz (industriale, scientifica, medicale). Con correnti di picco RX/RT minori di 14 mA, una modalità di risparmio con consumi sotto il μA, gestione energetica avanzata, e una tensione di funzionamento 1.9-3.6 V, il nRF24L01 fornisce una soluzione davvero ULP (ultra low power), dando al circuito la possibilità di funzionare per mesi o anni solo con batterie a bottone o stilo/ministilo.

come potete immaginare, un circuito di questo tipo su un rover o un apparecchio autonomo è altamente desiderabile.

Continua a leggere

AUG MAN cresce

Ciao a tutti

sono stati giorni intensi, quelli delle ultime settimane, ed abbiamo avuto un sacco da fare, tanto da non aggiornare il blog.

Abbiamo partecipato come AUG MAN alla Fiera dell’elettronica di Gonzaga (http://www.fieramillenaria.it/fiere/fiere-2014/fiera-dellelettronica-27-28-settembre.html), con un banchetto assieme ai nostri amici del LUG MAN (http://lugman.org/) che ringraziamo caldamente per l’invito.

Come potete immaginare se avete visto il video, sono stati due giorni intensi ma che ci hanno portato parecchie soddisfazioni, tante persone interessate e tanta curiosità. Abbiamo parlato con centinaia di persone e distribuito oltre 200 bigliettini da visita.

Abbiamo presentato alcuni nostri progetti, tra cui il sistema Air Ballista (Point-and-Shoot comandato da Arduino), l’evoluzione radiocomandata dell’automobile filoguidata già apparsa su questo blog, un sistema semaforico completo, un rover autonomo, il tutto con la piattaforma Arduino come componente principale. Ai nostri progetti si è poi affiancato il progetto del prof. Salvi (dell’ITIS Fermi di Mantova) che ci ha portato un plot clock.

In definitiva siamo stanchi ma felici. Per i progetti mostrati in questi video dateci un po’ di tempo, cosicchè riusciamo a pubblicarne il codice definitivo (e ben commentato).

Un altro appuntamento interessante a cui abbiamo dedicato un po’ del nostro tempo è stata la festa di quartiere a Valletta Valsecchi (Mantova), dalnome “Riviviamo la Piazza”. È stata una bella occasione per spostare per un giorno il laboratorio ed uscire dalle nostre “mura amiche” del Centro Bruno Cavalletto di Via Tezze. Quello che abbiamo trovato è stato tanto entusiasmo e qualche nuovo acquisto per i nostri laboratori.
Festa di quartiere Valletta Valsecchi, Mantova

Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti vi ricordiamo di fare sempre riferimento alla pagina del calendario, dove potrete trovare sia gli appuntamenti del laboratorio, sia le nostre presenze in altre strutture o eventi.

A presto

Pierluigi

Rover controllato con Arduino + Nunchuck (wired)

Ciao a tutti
è un po’ che ero fermo, ma si sa, le vacanze servono proprio a quello… a prendersi una meritata pausa.

Come al solito avevo ordinato un pezzo interessante ma di cui non sapevo cosa fare.

Si tratta di un display OLED con connessione I2C, che meriterebbe una trattazione a parte, e me ne occuperò di sicuro…
Avevo anche da parte un telaio con due motori per una automobile a due ruote motrici.

Nunchuck Wii

Nunchuck Wii

L’idea è stata istantanea.
Il solito Nunchuck utilizza, guarda caso, la stessa interfaccia I2C per la comunicazione con Arduino. Proprio per questo ho deciso di utilizzarlo per comandare la macchina e farla andare un po’ dove voglio…

Continua a leggere